ISC Via Ugo Bassi

All’ISC Via Ugo Bassi si imparano le STEM- richiesta di partecipazione

Print Friendly, PDF & Email

  

 

Con il progetto “A caccia di QR code” l’Istituto Via Ugo Bassi  è risultato  vincitore del bando “In estate si imparano le Stem. Campi estivi di scienze, matematica, informatica e coding” promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri rivolto alle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I e II secondo grado.

Al Bando pubblico hanno aderito 1067 istituzioni scolastiche di tutta Italia ed il nostro Istituto è tra le 100 scuole che in tutta Italia hanno avuto accesso al finanziamento per attività di divulgazione scientifica e di promozione alle pari opportunità: un risultato più che lusinghiero per il paese e per l’Istituto.

Il Bando è frutto di un più ampio progetto di sensibilizzazione e prevenzione concordato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con l’obiettivo di contrastare gli stereotipi e i pregiudizi che alimentano il gap di conoscenze tra le studentesse e gli studenti rispetto alle materie STEM, di stimolare l’apprendimento delle materie STEM attraverso modalità innovative di somministrazione dei percorsi di approfondimento e di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie, incentivando le istituzioni scolastiche a tener aperti i propri locali per iniziative formative oltre l’orario delle lezioni.

Dato che i tempi per la valutazione dei progetti pervenuti sono stati più lunghi del previsto e la comunicazione alle scuole vincitrici è giunta solo nella seconda metà del  mese di giugno, le attività inizialmente previste per i mesi estivi potranno essere realizzate entro il mese di gennaio 2018. 

Poichè il progetto è rivolto agli alunni delle classi 1^ della Scuola Secondaria di I grado “A.Caro”, nel corso della riunione di inizio anno  sono stati  resi noti alle famiglie  i dettagli relativi all’attuazione del progetto ed alle modalità di partecipazione da parte degli alunni.

Qui di seguito una presentazione più dettagliata del progetto ed il modulo di richiesta di partecipazione.

Tale richiesta  va consegnata a mano alle insegnanti di classe o inviata per E-mail all’indirizzo mcic83600n@istruzione.it entro venerdì 22 settembre 2017.

Si ricorda che, qualora le richieste di iscrizione al Progetto “UNA CITTÀ PER GIOCARE – A CACCIA DI QR CODE” – STEM – campi estivi di scienze, matematica, robotica e coding, siano superiori al numero previsto (massimo 24 iscritti di cui almeno il 60% di sesso femminile) si procederà ad estrazione pubblica per l’individuazione dei partecipanti.

STEM PRESENTAZIONE PROGETTO